Progettazione europea

erasmus

Nella nostra attività di ricerca fondi, per la realizzazione di progetti, abbiamo preso contatti con uno studio di progettazione – Euro Project LAb – di Ferrara che cura la compilazione di progetti da presentare alla EU, volti all’ottenimento di fondi europei. Ci sono stati proposti, dalla selezione delle call attive, 3 programmi europei :

il primo è Horizon 2020-Work Programme 2018-2020-8 Health, demographic change and wellbeing;

il secondo è Erasmus plus;

il terzo è 3 Health Programme.

Tutti e tre hanno riferimenti in cui potremo inserire il nostro innovativo progetto di applicazione della VR in percorsi di cura per i quadri di Dipendenze Patologiche da sostanze o da comportamenti e alcuni disturbi psichici. I primi due programmi EU mirano ad implementare misure di promozione e prevenzione efficaci in materia di alcool e alimentazione per affrontare i fattori di rischio legati al Tabagismo e fumo passivo, abuso di alcool, cattive abitudini alimentari e inattività fisica.

Quello inerente Erasmus plus è centrato su azioni di formazione e istruzione.

Anche se non collimanti perfettamente al nostro progetto iniziale, stiamo riflettendo e cercando di proporre progetti, sempre con l’utilizzo di tecnologia VR, sui temi e gli scopi dei programmi europei.